Una giornata con il Griot (cantastorie del West Africa)

Laboratorio di 1 giornata per le scuole primarie

Descrizione
Questo laboratorio è una bellissima occasione per conoscere più da vicino l'Africa anche in un tempo breve di poche ore. Grazie alla presenza del Griot Djely ovvero il cantastorie tradizionale del West Africa i bambini avranno la possibilità di immergersi in modo coinvolgente e affascinante nello spirito di ascolto e scambio che solo l'Africa sa insegnare.

Il laboratorio sarà condotto da 1 griot/musicista e 1 facilitatore/musicista dell'ass Destination West Africa con specifiche esperienze in campo ludico musicale a supporto e che avrà il compito di stimolare la naturale curiosità dei bambini. Il griot suonerà strumentioriginali della sua terracome il djembe, i doundoun, ma anche gli strumenti più nobili e legati all'arte della narrazione e del tramandare come la Kora, lo 'Ngoni, il Balafon e spiegherà aneddoti della sua terra. 

Destinatari
Il laboratorio è ideato sia per bambini della scuola primaria, che per i ragazzi delle scuole secondarie senza alcuna limitazione di competenze e abilità. L’eventuale partecipazione di bambini con disabilità psicomotorie o con problematiche espressivo-relazionali, non comporterà nessun tipo di impedimento. La musica è un mezzo d'integrazione attraverso la quale tutti possono riuscire a comunicare attraverso messaggi non convenzionali ma che permettono l'espressione di tutti.

Durata
Per questo particolare laboratorio è previsto un solo incontro di 2h a cui possono partecipare anche più classi contemporaneamente

Luogo
Per lo svolgimento del laboratorio è sufficiente la classe dove normalmente vengono svolte le lezioni. Nel caso in cui il laboratorio venga erogato a più classi contemporaneamente potrebbe rivelarsi utile uno spazio di maggiori dimensioni come un’aula magna, una piccola sala teatro all'interno della scuola, una palestra o comunque un locale di dimensioni adeguate al numero dei partecipanti.

Metodologia
Grazie al contributo congiunto del Griot e dal facilitatore, importanti aspetti culturali e curiosità varie, saranno recepiti dai bambini in modo naturale. Verrà illustrata la provenienza degli strumenti musicali, i materiali con cui sono fatti, le leggende e le storie legate all'origine dello strumento. Si spiegherà in modo comprensibile e interessante in quale occasioni e cerimonie sono usati gli strumenti tradizionali. Si descriveranno le feste tradizionali e di come, sin da bambini, si è appresa l'arte della musica, del canto e della parola. Verrà favorita l'interazione con i bambini che potranno osservare da vicino gli strumenti e fare domande che possano soddisfare la loro curiosità su una cultura diversa.
 

Questo laboratorio è una bellissima occasione per conoscere più da vicino l'Africa anche in un tempo breve di poche ore. Grazie alla presenza del Griot Djely ovvero il cantastorie tradizionale del West Africa i bambini avranno la possibilità di immergersi in modo coinvolgente e affascinante nello spirito di ascolto e scambio che solo l'Africa sa insegnare.

 

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO, ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER...
CLICCA QUI
Sostieni Destination West Africa, Compila il modulo e ricevi la tessera associativa