Intervista doppia a Karamoko Camara e Fode Moussa Camara

Registrata a conclusione di uno dei workshop del progetto Dwa Lab 2015

Karamoko Camara (The King of doun doun dance)
Nato a Conakry, in una famiglia riconosciuta per la sua grande tradizione musicale. Karamoko fin da giovanissimo è immerso nella musica e nella danza. Il suo talento viene rapidamente allo scoperto ed inizia a suonare e danzare nei più noti balletti della capitale come Ballet Basikolo, Circo Baobab, Percussion de Guinea Jr. e molti altri, ampliando il suo bagaglio e diventando un artista polivalente e completo. Viene poi reclutato da Les Merveilles de la Guinea, la più prestigiosa compagnia di danza priva presente a Conakry. Karamoko, sotto la guida di Kemoko Sano diviene così uno dei migliori doundoun folà della sua generazione.  Nel 2001, dopo il grande successo negli States, Karamoko decise che ampliare ulteriormente la sua esperienza e si trasferisce in Giappone dove si consolida la sua fama e specialità nella Dundun Danse e rientrando in Europa solo da poco tempo.

Fode Moussa "Bamba" Camara
Musicista e ballerino, Fode ha fatto parte dell’ultima generazione del Circus Baobab. Egli si è formato in Guinea a contatto con numerose formazioni artistiche.Insegna da anni percussioni e danza nella città di Metz e attraverso l’ Europa. Per la prima volta in Italia come ballerino nella passata edizione di Dwa Lab03, Bamba si rivela veramente uno degli artisti più talentuosi che Destination West Africa ha incontrato nel suo viaggio. Djembefola, Dundunfola e ballerino eccezionale è un artista completo e poliedrico.