Venerdi a Sarfalao

Racconti di viaggio dal Burkina Faso

Il venerdi sera Bobolese é l'occasione fissa per andare al quartiere Sarfalao. Adiacente al più noto quartiere Bolomakote, Sarfalao sta diventando sempre più luogo di grande fermento artistico e culturale nella Bobo del terzo millennio.

Cuore delle attività musicali é lo spazio di fronte al Maquis Farafina Love. Lo spazio su strada ( anche se la strada non esiste, visto che é una grande via sterrata ) é al buio e schiavo della polvere sollevata dai mezzi che transitano a pochi metri di distanza. Forse anche questo aspetto lo rende uno spazio affascinante. 

Balafon pentatonici, Bara, Dundun e Djembe fanno solo da contorno ai canti ed alle danze che continuano fino a notte tarda.

Unica fonte di luce un piccolo neon montato sul ramo di un albero.

Il luogo é frequentato da molti turisti , come al solito accompagnati da artisti più o meno noti. Nonostante ció puó essere anche luogo di scambio con la popolazione locale e semplice  posto nel quale bersi una bibita e godersi della buona musica tradizionale.

Vi lascio un piccolo video della serata di venerdi scorso, purtroppo di pessima qualità a causa , appunto, delle scarse condizioni di luce.