Stage di danza Africana con Jean Ndiyae

Quando: 4-5 maggio 2012
Orario: Sab: h 11.00/13.00 | Dom h 15.30/18.30
Dove: Roma, Casale il FIENILE - Via di Casal Boccone 102 b zona Porta di Roma | Mezzi pubblici: autobus 335 Dal G.R.A. uscita Nomentana direzione centro

Informazioni ed iscrizioni: 

Viola 338.36.67.736 | violante.veronesi@gmail.com
Eugenio 328.03.10.230 | info.destinationwestafrica@gmail.com

JEAN NDIYAE
Nasce in Senegal, a Dakar, precisamente nella meravigliosa isola di Goree. Fin da bambino sviluppa una notevole passione per la danza e l'espressione corporea, che lo porterà  a diventare un ballerino polivalente e versatile. Si forma al centro culturale Blaise Senghor per poi diventare un ballerino del balletto nazionale D. Sorano. Approda in Europa dove, accolto calorosamente da un pubblico emozionato dall'energia che il suo corpo sprigiona, dalla sua simpatia e dalla sua bravura, inizia a lavorare sia come coreografo e ballerino in diverse compagnie: Saf Ngwel, Sunu Africa, Tamburi di Goreè, Konkoba, African N'Diguel, Farafina Ritmi, Tam Tam Morolà . Attualmente, oltre a prendere parte a spettacoli ed iniziative culturali in diverse nazioni, continua l'insegnamento della danza con corsi settimanali, classi individuali, stage intensivi. La sua competenza come insegnante si declina su due fronti, da una lato la danza sabar e dall'altro la danza djembe rivelando un'™assoluta capacità di passare da uno stile all'altro con eleganza.